Edizione 2015


Dal 28 al 31 luglio si è svolta presso il Centro Congressi di Baselga di Pinè, in provincia di Trento, la I edizione del Premio Roberto Melini Concorso pianistico internazionale dedicato, in questa prima edizione, a J.S.Bach. Concorso nato per ricordare Roberto Melini, docente per un ventennio al Conservatorio ‘Bonporti’ di Trento, musicista ma anche archeologo, alpinista e velista; prematuramente scomparso in un incidente in montagna sul Lagorai nel luglio 2013 .
La giuria presieduta da Alexander Meinel , docente alla Hochschule Mendelssohn di Lipsia , ha visto inoltre la presenza di Maurizio Dini Ciacci, Andrea Turini ,Giancarlo Guarino, Anna Kravtchenko e Alessandro Taverna pianisti e direttori d’orchestra.

Dopo quattro giorni di selezioni, al termine di una partecipata e applauditissima serata finale, è stato il montenegrino Mladen Dabizljevic ad aggiudicarsi il I premio con l’esecuzione del Concerto in re min BWV 1052 , al giovane torinese  Nicola Parisi , 16 anni, il II premio ed anche il Premio del Pubblico, infine III premio, offerto dall’ArcheoTrento, a Ferdinando Zuddio di Cosenza .

Premio per la migliore esecuzione delle Invenzioni a 2 voci alla ventiduenne Francesca Benini., offerto dalla famiglia Melini che oltre ad un premio in denaro ha voluto donare alla vincitrice il volume delle Invenzioni a 2 voci appartenuto a Roberto.
Nel corso della prova finale i 3 solisti mostravano personalità artistiche distinte , ciascuno con una personale cifra stilistica; astratto ed equilibrato Ferdinando Zuddio; suono costantemente pieno , grande padronanza tecnica, dinamiche generose e nonchalance in Mladen Dabizljevic. Limpidezza, particolarità stilistiche originali ed una verve cha ha conquistato il pubblico dimostrava infine Nicola Parisi .

Ottimo il lavoro dell’ Ensemble Zandonai – Orchestra da Camera di Trento diretta dal M° Giancarlo Guarino che ha accompagnato i finalisti .
Il Concorso oltre ai premi in denaro ha offerto al vincitore 15 Concerti Premio in Italia e all’estero e 3 week-end in tre Rifugi del Trentino offerti dalla SAT_Società degli Alpinisti Trentini.

La prossima edizione dal 26 al 30 luglio 2016 sarà dedicata a Robert Schumann e Johannes Brahms.


Concerti Premio
With Ensemble Zandonai –Chamber Orchestra of Trento   

15/8 Itinerari Musicali d’Aunania - Sala dei Concerti di Smarano - ore 21.00
16/8 Vivere il Parco - Parco di Levico ore 21.00  
17/8 Teatro di Dimaro Val di Sole ore 21.00

Neue Leipziger Chopin-Gesellschaft Leipzig
Stagione da camera Conservatorio ‘Ottorino Respighi’ Latina
Fondazione Campus Sermoneta Festival Latina
AMI Associazione Mozart Italia sez di Rovereto
Amici della Musica Riva del Garda
Associazione Distratta Musa Pinè Musica Piano festival
Associazione Sonoramente Festival Più Piano
Società Filarmonica Trento
Associazione Musica in Aulis Bolzano
Teatro Carlo Felice – Concerti Aperitivo Genova
Associazione Musicamica Santa Margherita Ligure
Festival Paganiniano La Spezia
Fondazione Musicale Omizzolo –Peretti Padova
Amici della Musica di Vicchio - Firenze
Associazione ALApiano Teatro di Mori

SpeciaI Prize

Orchestra I Virtuosi Italiani Verona

Many thanks for the Concerts Prize to :

Giancarlo Guarino- Alexander Meinel– Paolo Rotili –Marvi Zanoni e Arnaldo Volani- Franco Ballardini - Monique Ciola e Edoardo Bruni- Antonio Carlini- Andrea Bambace- Giuseppe Acquaviva- Giovanna Savino- Bruno Fiorentini- Elio Peruzzi e Vitale Fano- Alina Company e Stefano Fogliardi- Alessandro Taverna- Alberto Martini.